Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Il Patrimonio / Fondi amministrativi / Ufficio distrettuale di Monfalcone - sezione di Commissariato, bb.2 e regg. 3 (1814-1859)

Ufficio distrettuale di Monfalcone - sezione di Commissariato, bb.2 e regg. 3 (1814-1859)

Nel 1814, caduto l’Impero napoleonico, Monfalcone ritornò all’Austria, che vi stabilì un Ufficio distrettuale, dapprima dipendente da Trieste, poi, da Gorizia dal 1825, per la parte politica, e dal 1829, per quella giudiziaria.

L’Ufficio distrettuale – la minor autorità statale periferica – era diviso in due Sezioni: il Commissariato con funzioni politiche e amministrative, e il Giudizio distrettuale con funzioni giudiziarie.

Gli atti della sezione giudiziaria dell’ufficio distrettuale, per gli anni 1814-1850, formano una serie dell’inventario del Giudizio distrettuale di Monfalcone - 1798-1922.

 

Consulta l' Inventario (pdf - 16 KB)

Consulta l' Introduzione all'inventario (pdf - 19 KB)